Statuto Ufficiale della Rivista “Nessuno Legge”

PRINCIPI FONDAMENTALI

Art.1
In data 27 marzo 2018 viene costituita la rivista dal titolo “Nessuno Legge”.
Art.2
Lo scopo della rivista “Nessuno Legge” è quello di divulgare racconti e poesie di esordienti e compiere ricerca letteraria.
Art.3
La linea editoriale della rivista “Nessuno Legge” è apartitica, ed è garantita la satira.

ORGANIZZAZIONE INTERNA DELLA RIVISTA

Art. 4
Il seguente articolo costituisce il Direttivo Editoriale.
Il Direttivo Editoriale è composto dai Membri Fondatori, presenti alla costituzione della rivista e dai membri associati nel tempo come sancito dall’articolo 4.2.
Art. 4.1
Il Direttivo Editoriale della rivista “Nessuno Legge”, nella figura di tutte le persone fisiche che lo compongono, si assume la responsabilità etica e legale di tutti i contenuti della rivista.
Art. 4.2
L’ingresso di un nuovo membro nel Direttivo Editoriale avviene tramite presentazione da parte di un membro già associato, o tramite richiesta diretta al Direttivo Editoriale da parte del candidato interessato. Il nuovo candidato verrà ammesso a seguito del voto favorevole dei due terzi del Direttivo Editoriale.
Art. 4.3
L’espulsione di un membro del Direttivo Editoriale avviene tramite proposta di sfiducia avanzata da almeno uno dei membri del Direttivo Editoriale, seguita da una votazione unanime del Direttivo Editoriale, ad eccezione del membro sfiduciato.
Art. 5
Il presente articolo decreta le funzioni del Direttivo Editoriale.
Il Direttivo Editoriale è l’unico organo decisionale della rivista. Le decisioni avvengono per delibera del Direttivo riunito. Ogni Membro del Direttivo Editoriale può esercitare un singolo voto, il voto è palese per i membri del Direttivo Editoriale ma non pubblico all’esterno.
Art. 5.1
Le riunioni, o delibere, del Direttivo Editoriale sono valide solo alla presenza dei tre quarti dei membri in carica o delle relative deleghe. Le delibere sono considerate approvate con votazione a maggioranza semplice dei presenti.
Art. 5.2
Le proposte che non passano la votazione, possono essere presentate nuovamente per un massimo di due volte l’anno.
Art. 5.3
Il Direttivo Editoriale ha il compito di eleggere o revocare le cariche monocratiche come da articolo 7.1, per mezzo di delibera.
Art. 5.4
Il Direttivo Editoriale deve sovraintendere, in quanto responsabile, ogni contenuto egli ritenga necessario valutare. Ogni numero della rivista “Nessuno Legge”, senza nessuna eccezione, prima della pubblicazione nella sua forma finale, va sottoposto a valutazione da parte del Direttivo Editoriale, che con delibera ne sancirà la pubblicazione o la revisione.
Art. 6
Il seguente articolo stabilisce l’organizzazione delle riunioni o delibere e la loro funzione.
Le riunioni o delibere sono indette, programmate e presiedute dal Responsabile organizzazione, i cui doveri sono sanciti all’articolo 7.1.
Le riunioni o delibere sono l’unica sede in cui il Direttivo Editoriale può prendere decisioni.
Art. 6.1
Le riunioni o delibere possono essere di varia forma, in base a luogo e funzione di svolgimento. Il luogo e la funzione sono dettati dal contenuto della riunione o della delibera, la forma viene stabilita in base alla valutazione del Responsabile organizzazione.
Art. 6.2
Per indire una riunione o una delibera, oppure avanzare una proposta, bisogna che un membro del Direttivo Editoriale ne faccia richiesta al Responsabile organizzazione, esso sarà obbligato ad esaudire la richiesta nel più breve tempo possibile, in concomitanza di eventuali altre richieste.
Raggiunto un numero sufficiente di richieste o proposte, la riunione viene indetta come stabilito dall’articolo 6.1.

ONERI E FUNZIONI DELL’ORGANICO

Art. 7
Questo articolo regola le cariche monocratiche dei membri o dei Collaboratori con funzioni pratiche all’interno della rivista “Nessuno Legge”.
Le seguenti cariche possono essere attribuite o revocate a membri del Direttivo Editoriale o a collaboratori esterni come sancito nell’articolo 5.3.
Art. 7.1
Le cariche monocratiche con funzioni pratiche e le relative persone fisiche che ne esercitano le funzioni sono le seguenti, seguite da una breve descrizione delle loro funzioni :

– Responsabile organizzazione –
Melanie Karen Müller
Nominata l’11\07\19
Nicolò Bertirotti

Nominato il 27\03\18
Decaduto l’11\07\19

– Responsabili prima valutazione contenuti esterni –
Marcello Passarelli e Massimo Croce
Nominati il 02/05/18

– Responsabile editing della rivista –
Melanie Karen Müller
Nominata il 27\03\18

– Responsabile social network –
Marco Viotti
Nominato il 27\03\18

– Responsabili sito web –
Andrea Viari e Marcello Passarelli
Nominati il 27\03\18

– Archivista –
Massimo Croce
Nominato il 24\01\19

– Tesoriere –
Marco Viotti
Nominato il 13/6/2019

Responsabile organizzazione: Figura con funzioni organizzative e rappresentative. Indice, presiede e organizza le riunioni o delibere, anche con funzioni di segretariato e moderatore, come da articolo 6. Svolge inoltre il compito di mediatore e moderatore tra i membri del Direttivo Editoriale, i collaboratori, ed eventuali figure esterne, ricopre infine l’onere di garante dello statuto.
Responsabile prima valutazione dei contributi esterni: Figura con funzione di operare una prima cernita dei contributi (testi, immagini, ecc.) provenienti da artisti terzi in vista della decisione finale del Direttivo Editoriale.
Responsabile editing della rivista: Figura con il compito di redigere la forma finita della rivista sui mezzi prescelti, correggere e definire sotto ogni aspetto i contenuti.
Responsabile Social Network: Figura con il compito di organizzare, mantenere, gestire, e promuovere, le varie pagine social della rivista.
Responsabile web: Figura con il compito di organizzare, mantenere, gestire, e promuovere le varie pagine del blog, o del sito web della rivista.

Archivista: Figura responsabile della ricezione e dell’archiviazione di tutti i file digitali, nonché della gestione ordinaria della posta elettronica.
Tesoriere: Figura con il compito di custodire e gestire la contabilità e le eventuali finanze della rivista.
Art. 7.2
Le cariche monocratiche con funzioni pratiche, svolgono il loro lavoro in autonomia sotto mandato del Direttivo Editoriale, questi hanno capacità discrezionale sul loro lavoro, ma il Direttivo Editoriale si riserva di poter sovraintendere e modificare, in qualsiasi momento, lo svolgimento dei loro compiti.
Art. 7.3
Ogni 2 anni dalla nomina, ogni carica monocratica è soggetta a riconferma tramite delibera del Direttivo Editoriale.

REGOLAMENTAZIONE DELLO STATUTO

Art. 8
Il seguente articolo sancisce la funzione dello statuto approvato.
Lo statuto disciplina il contenuto, la struttura e la linea etica della rivista “Nessuno Legge”. Ogni membro del Direttivo Editoriale o collaboratore, deve accettare e rispettarne le regole contenute, in caso contrario, verrà sottoposto al giudizio del Direttivo Editoriale.
Art. 8.1
Lo statuto della Rivista “Nessuno Legge” può essere modificato su proposta di tre quarti del Direttivo Editoriale, seguirà una votazione di cancellazione di emendamento, che sarà approvata solo con voto unanime.
Art. 8.2
Un nuovo emendamento allo statuto può essere proposto da qualsiasi membro del Direttivo Editoriale, una volta discusso in riunione, potrà essere deliberato come definito dall’articolo 5.1 ed incluso nello statuto.

GESTIONE DEI CONTENUTI

Art. 9
Il seguente articolo definisce la gestione dei contenuti del blog e della rivista.
Art. 9.1
È data libertà a chiunque di scaricare e condividere i contenuti del blog e della rivista a condizione che non vengano modificati né utilizzati a scopi commerciali, e che ne sia attribuita la paternità all’autore. (Licenza CC BY-NC-ND).
Art. 9.2
Al momento della pubblicazione tutti i contenuti devono essere inediti in qualsiasi forma, sia cartacea sia virtuale, e tali devono restare per un minimo di 7 giorni.

MEMBRI DEL DIRETTIVO EDITORIALE

In data 02 maggio 2018
Membri Fondatori
Andrea Viari
Marcello Passarelli
Marco Viotti
Massimo Croce
Melanie Karen Müller
Nicolò Bertiorotti (Decaduto all’11/7/2019)

Annunci